Fase 2, Borrelli: “In caso di nuovi fenomeni previsto un inasprimento delle misure”

“C’è in corso un attento monitoraggio ed è previsto un inasprimento delle misure di contenimento in caso di fenomeni che dovessero rimarcare la ripartenza del virus”. Lo ha detto, in Commissione Affari Costituzionali, il capo della Protezione Civile, Angelo Borrelli, in merito ai possibili sviluppi della Fase 2. “Con i giusti comportamenti, tutti ci auguriamo che le misure di contenimento vengano limitate al massimo e annullate”, ha aggiunto.