Fase 2, Primo weekend: controlli anti-gite e movida

Ovunque saranno sorvegliati spiagge, parchi e le direttrici verso le fughe lampo dei fine settimana, al mare, in campagna, in montagna o verso i laghi.

In città forze dell’ordine e polizia locale vigileranno nei tradizionali luoghi di svago e ritrovo pre-Covid. Potenziati anche i controlli sulle strade in uscita da Roma, verso il litorale, i laghi e i Castelli. Controlli all’esterno dei locali aperti per vendita take-away, in particolare nelle aree della movida come Trastevere, San Lorenzo, Ponte Milvio. Sotto la lente le località del litorale per verificare eventuali tentativi di raggiungere le seconde case o la spiaggia, che per il momento non sono consentiti. Rafforzati i controlli anti-assembramento in parchi e ville storiche molto frequentati questa settimana da runner, bambini e famiglie che li hanno scelti per una passeggiata o una pedalata all’aria aperta. Massima attenzione anche agli ingressi in città con posti di controllo sulle principali arterie.