Grave incidente nel Bresciano: morte due ragazze di 20 e 21 anni, cinque feriti

Due ragazze di 20 e 21 anni sono morte in un violento scontro frontale tra due auto avvenuto nella notte nel Bresciano. Altre cinque persone, tra cui quattro uomini di età compresa tra i 30 e i 40 anni, sono rimaste ferite: due versano in gravi condizioni.

Le due vittime, Claudia Marioli e Giulia Vangelisti erano insieme su una Opel corsa e per cause ancora da chiarire, si sono scontrate contro un’Audi con a bordo cinque persone che andava nella direzione opposta. Si tratta di cinque operai albanesi che avevano appena finito il turno di lavoro.