Sequestrato un milione di mascherine nel Frusinate

Le Fiamme Gialle di Cassino hanno individuato diversi punti vendita ubicati nella provincia di Frosinone che commercializzavano mascherine facciali vendute come dispositivi di protezione individuale, le quali recavano in realtà false indicazioni di conformità ed un marchio CE contraffatto. Complessivamente sono state sequestrate 1.050.455 mascherine e denunciati 3 imprenditori.